preloader
  • +49 2389 928 530
  • RS Technik | Zum Schacht III / 9 | DE - 59192 Bergkamen
  • 8:00 - 17:00 Mo-Fr.
  • +41 44 986 1052
  • RS Technik AG | Seestrasse 25 | CH - 8702 Zollikon
  • 8:00 - 17:00 Mo-Fr.
Germania

RS MaxPatch® Sistema di resina silicea

Elevata resistenza in caso di riparazioni

Per le riparazioni su tubazioni con il liner corto MaxPatch® utilizziamo una resina isocianata di silicato, con ottime proprietà di adesione e resistenza chimica e termica. È disponibile come sistema a tre o due componenti.

Sistema a tre componenti (A, B, C)
  • MaxPatch® Componente A = resina
  • MaxPatch® componente B = indurente
  • MaxPatch® componente C = catalizzatore

L’impostazione del tempo di lavorazione viene effettuata con un dosaggio mirato del componente C. Vi è la possibilità di un adattamento ottimale alle condizioni ambientali. Ad esempio, la parte iniziale del tubo può essere trattata più velocemente della metà del tubo. Possono essere prese in considerazione anche le temperature fredde o calde.

Il sistema 2K può essere adattato alle condizioni in essere. Vi è una variante veloce e un’opzione a seconda delle stagioni:

  • MaxPatch® 2K Veloce
  • MaxPatch® 2K Inverno
  • MaxPatch® 2K Estate

 

Caratteristiche:
Resina tricomponente elasticizzata, non schiumogena, con buona tenuta anche su superfici umide per l’incollaggio di guaine parziali (guaine corte) durante il risanamento fognario.

RS MaxPatch®:

  • Buona impregnazione di tappetini in fibra di vetro (Advantex®) o in fibra di poliestere
  • Tenuta anche su superfici umide
  • Nessuna formazione di schiuma, nemmeno in presenza di penetrazione dell’acqua
  • Buon indurimento in strati sottili
  • Facile sgrossatura della cassaforma
  • Elevata resistenza anche ad acque aggressive, acidi e alcali e nessuna saponificazione

RS MaxPatch® viene fornito in tre componenti. Il componente C viene utilizzato per regolare il comportamento di presa.

Spaccature, perdite e danni prodotti dalle radici nei tubi possono essere riparati rapidamente

RS MaxPatch® è un sistema potente per la riparazione rapida di difetti puntuali nei tubi.

Il sistema con liner corti, che si indurisce in loco, ha dimostrato la propria validità in sede di sostituzione delle di sezioni corte su tubi non pressurizzati da DN 100 a DN 800.

Resine RS MaxPatch® in combinazione con il sistema composito in fibra di vetro resistente alla corrosione

Il sistema in fibra di vetro composito resistente alla corrosione è ideale per riparare e sigillare i danni ai tubi. Ne è stata fornita la prova: Il sistema dispone dell’omologazione DIBt e del Marchio di qualità per la costruzione di fognature.

RS MaxPatch® | Comp. A

  • Vetro solubile speciale al sodio con additivi

RS MaxPatch® | 2K VELOCE

RS MaxPatch 2K viene fornito in due componenti. Con il nome commerciale RS MaxPatch®, il sistema è disponibile anche come resina tricomponente con dosaggio variabile del componente C per il controllo tempo di posizionamento.

  • Tempo di rimozione della cassaforma a 10 °C ca. 50 min
  • Tempo di rimozione della cassaforma a 15 °C ca. 40 min
  • Tempo di rimozione della cassaforma a 20 °C ca. 35 min

Vantaggi:

  • Riduzione dei tempi di rimozione
  • Tempo di ciclo rapido, circa 60 min
  • Niente odori sgradevoli
  • Elevata resistenza
  • Ottima resistenza chimica
  • Processo di riparazione a costi contenuti

RS MaxPatch® | Comp. B

  • Poliisocianato modificato

RS MaxPatch® | Summer

RS MaxPatch 2K Summer viene fornito in due componenti. Con il nome commerciale RS MaxPatch®, il sistema è disponibile anche come resina tricomponente con dosaggio variabile del componente C per il controllo tempo di posizionamento.

  • Tempo di rimozione della cassaforma a 20 °C ca. 90 min
  • Tempo di rimozione della cassaforma a 25 °C ca. 60 min
  • Tempo di rimozione della cassaforma a 30 °C ca. 50 min

Vantaggi:

  • Adatto in particolare per i mesi più caldi
  • Tempo di ciclo rapido, circa 60 min
  • Niente odori sgradevoli
  • Elevata resistenza
  • Ottima resistenza chimica
  • Processo di riparazione a costi contenuti

RS MaxPatch® | Comp. C

  • Il componente C è una miscela di additivi che migliora la miscibilità dei componenti A e B e viene regolato durante il tempo di applicazione della miscela.

RS MaxPatch® | Winter

RS MaxPatch 2K Winter viene fornito in due componenti. Con il nome commerciale RS MaxPatch il sistema è disponibile anche come resina tricomponente con dosaggio variabile del componente C per il controllo del tempo di posizionamento.

  • Tempo di rimozione della cassaforma a 10 °C ca. 90 min
  • Tempo di rimozione della cassaforma a 15 °C ca. 60 min
  • Tempo di rimozione della cassaforma a 20 °C ca. 50 min

Vantaggi:

  • Adatto in particolare per i mesi più freddi
  • Tempo di ciclo rapido, circa 60 min
  • Niente odori sgradevoli
  • Elevata resistenza
  • Ottima resistenza chimica
  • Processo di riparazione a costi contenuti

Lavorazione con i tappetini in fibra di vetro RS MaxPatch®

Le resine RS MaxPatch® abbinate a un sistema in fibra di vetro composito resistente alla corrosione sono la soluzione ideale per riparare e sigillare i danni ai tubi.

Modalità d’uso

  • Devono essere utilizzati tappetini in fibra di vetro del tipo Advantex® (vedi scheda tecnica Advantex®/ECR-Glas).
  • Un tappetino in fibra di vetro con una superficie adeguata viene steso su una pellicola in PE.
  • La miscela di resina viene applicata su tutti i lati.
  • È necessaria una quantità di resina pari a 1,7 volte la massa del tappetino in fibra di vetro.
  • In presenza di una superficie irregolare (ad es. tubo di cemento corroso) o di crepe di dimensioni consistenti è necessario erogare una quantità aggiuntiva.
  • Si applica una seconda pellicola. L’impregnazione completa del tappetino si ottiene mediante laminazione con un rullo metallico.

Sistema di resina epossidica bicomponente o tricomponente con omologazione e
abbinato ai nostri sistemi RS Technik.

Domande?

Desiderate saperne di più, avete una domanda specifica su RS MaxPatch® o volete effettuare un ordine? Saremo lieti di aiutarvi direttamente.

rst-sanierungssysteme-ma-5

Franziska Rosser
Responsabile Vendite interne

Utilizzo

MaxPatch-02-600x450

Per proteggere il packer, viene prima applicato un agente distaccante sul packer. Il packer viene quindi avvolto uniformemente con una pellicola protettiva e fissato in posizione.

MaxPatch-16-600x450

Viene calcolata la dimensione del tappetino in fibra di vetro. Dipende dall’area danneggiata e da una sovrapposizione prescritta.

MaxPatch-06-450x600

I vari componenti della resina vengono miscelati secondo la descrizione del processo. Successivamente la resina viene poi distribuita più volte sul tappetino in fibra di vetro.

Maxpatch-10-600x450

Il tappetino in fibra di vetro impregnato viene avvolto più volte sul packer preparato, fissato e quindi inserito nel tubo.

Maxpatch-12-600x450

Il packer è posizionato nel punto di danneggiamento. L’indurimento avviene sotto la pressione indicata entro il tempo di indurimento calcolato.

Materiali di consumo

Dispositivi e varianti di espansione