preloader
  • +49 2389 928 530
  • RS Technik | Zum Schacht III / 9 | DE - 59192 Bergkamen
  • 8:00 - 17:00 Mo-Fr.
  • +41 44 986 1052
  • RS Technik AG | Seestrasse 25 | CH - 8702 Zollikon
  • 8:00 - 17:00 Mo-Fr.
Germania

RS MaxPatch® Tappetini in fibra di vetro

Tappeti in fibra di vetro per il sistema RS MaxPatch®

Metodo di riparazione senza scavo con approvazione DIBt

Insieme ai sistemi di ripristino del rivestimento dei tubi, RS MaxPatch® è disponibile per riparazioni rapide, senza scavo e tempestive.

RS MaxPatch® è un collaudato sistema con liner corto con indurimento in loco per il rinnovo di sezioni corte in tubi senza pressione da DN 100 a DN 800.

Il sistema in fibra di vetro composito resistente alla corrosione (E-CR vetro) è ideale per riparare e sigillare i danni ai tubi.

Esempi di applicazione:

  • Piccole crepe
  • Perdite
  • Perdite in corrispondenza di deviazioni
  • Danni da corrosione
  • Penetrazione di radici

La matrice di resina/fibra di vetro ad alta resistenza offre un’elevata resistenza strutturale, con un profilo estremamente sottile, che non ostacola il flusso del tubo, ma lo migliora.

Indurimento anche sott'acqua

RS MaxPatch® si indurisce a temperatura ambiente, praticamente senza ritirarsi e anche sott’acqua. La resina garantisce la migliore sigillatura possibile del tubo difettoso e rende superfluo l’utilizzo di un preliner e di un sistema di riscaldamento.

RS MaxPatch® dispone di numerosi test di idoneità ed è approvatoda Deutsche Institut für Bautechnik (DIBt).

Domande?

Desiderate saperne di più, avete una domanda specifica su RS MaxPatch® o volete effettuare un ordine? Saremo lieti di aiutarvi direttamente.

rst-sanierungssysteme-ma-5

Franziska Rosser
Responsabile Vendite interne

Dati tecnici

Gamma diametro

DN 100 – DN 800

Dati tecnici

RS MaxPatch Advantex-ECR-Glas

Rotoli di tappetini in vetro 330 mm/ 415 mm/ 510 mm e 1300 mm di larghezza

Peso: 1086 g/m² oppure 1387 g/m²

Controllo di qualità

Marchio di qualità RAL S27.10 (acqua) e S27.2 (vapore)

DIBt – Omologazione Z-42.3 – 389

DIBt – Omologazione Z-42.3 – 454

DIBt – Omologazione Z-42.3 – 487 [all’interno degli edifici]

Utilizzo

MaxPatch-02-600x450

Per proteggere il packer, viene prima applicato un agente distaccante sul packer. Il packer viene quindi avvolto uniformemente con una pellicola protettiva e fissato in posizione.

MaxPatch-16-600x450

Viene calcolata la dimensione del tappetino in fibra di vetro. Dipende dall’area danneggiata e da una sovrapposizione prescritta.

MaxPatch-06-450x600

I vari componenti della resina vengono miscelati secondo la descrizione del processo. Successivamente la resina viene poi distribuita più volte sul tappetino in fibra di vetro.

Maxpatch-10-600x450

Il tappetino in fibra di vetro impregnato viene avvolto più volte sul packer preparato, fissato e quindi inserito nel tubo.

Maxpatch-12-600x450

Il packer è posizionato nel punto di danneggiamento. L’indurimento avviene sotto la pressione indicata entro il tempo di indurimento calcolato.

Materiali di consumo

Dispositivi e varianti di espansione